Segnalazione Last Minute – Gratianus a Roma

Dopo un’assenza dovuta a motivi di logistica, riprendo con una comunicazione importante, che credo farà piacere a chi segue Alchimia con cuor gentile e innamorato.

Domenica, 16 Febbraio 2014 – alle ore 16, presso il Centro MITREOISIDE, a RomaGratianus presenterà il suo ultimo libro:

L’arte di coltivare il cielo.
L’ APPRENDISTA.
Lo straordinario percorso iniziatico di un giovane alchimista tedesco dello Schwarzwald nel XVII secolo.

E’ un libro molto bello, molto diretto, molto chiaro nella sua estrema semplicità. Chi è agli inizi, come anche chi è più avanzato lungo il cammino nel Bosco Incantato, troverà senza dubbio molti chiarimenti ed indicazioni.

Scritto in forma di romanzo, L’Apprendista narra dell’avvicinamento all’Alchimia e del senso dello studio dell’Arte Reale, condotto sotto le ali amorevoli della Tradizione: Eugenio, il protagonista, si ‘sveglia’ – senza alcuna memoria – nell’oscurità primeva e,  seguendo la forza della vita, si incammina timoroso in un mondo nuovo, ma che pian piano riconosce: è lo Schwarzwald, la foresta nera, l’inizio di ogni cammnino alchemico. Incontrerà Natura nelle sue forme più antiche e vere: prima studierà e praticherà l’arte di coltivare la terra e le piante, e poi – con ingegno e passione, e grazie ad un casuale e fatidico  incontro, studierà la pratica antica ed unica dell’arte alchemica. E’ l’Arte di coltivare il Cielo, dove l’artista avrà il compito di preparare le sue terre perché il miracolo della corporificazione dello Spirito Universale possa avvenire. Con naturale naturalezza.

Mi auguro davvero che gli appassionati non perdano questa occasione di incontro con Gratianus: non soltanto per ascoltare le sue parole, quanto per porre – forse novelli Parsifal – la domanda che sta nel cuore.

Locandina_Apprendista2014RM

A presto!

Advertisements

One Response to “Segnalazione Last Minute – Gratianus a Roma”

  1. Non posso fare a meno di notare, con un pizzico di invidia, che la città immortale si rivela nuovamente sede di interessanti incontri di filosofia naturale. Spero che nel peregrinare sulle orme della gentil Dama l’autore possa fare visita anche a qualche sparuto villaggio a maggiori latitudini.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: